“La memoria è il vaccino più potente contro l’indifferenza”

27 Gennaio 2022
 / 
“Lavorare per il bene comune senza mai dimenticare la tragedia dell’Olocausto. Una ferita sempre aperta da far conoscere alle nuove generazioni, attraverso il racconto, il coraggio di chi l’ha vissuto. Perché se ancora la comprensione di quei fatti orribili resta difficile se non impossibile, come diceva Primo Levi, ‘conoscere è necessario’. La memoria è il vaccino sociale più potente contro

Calabria, Cisal: ora la stabilizzazione dei precari ‘ex legge 12’

21 Gennaio 2022
 / 
Dai risultati importanti già conseguiti, come la prospettiva di stabilità per i tirocinanti e l’equiparazione su base nazionale di Lpu ed Lsu, a quelli ancora tutti da conquistare in materia precarietà lavorativa. La segretaria regionale della Cisal bussa alla porta del Governatore Occhiuto per tenere alta l’attenzione su ancora un ampio bacino di lavoratori che attende l’avvio di un programma

Trasporto pubblico, Faisa Cisal: “Nuovo sciopero il 25 febbraio”

21 Gennaio 2022
 / 
Nuovo sciopero nazionale in vista nel trasporto pubblico locale, il prossimo 25 febbraio, ma questa volte per 24 ore. A proclamarlo unitariamente sono state Faisa Cisal, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Autoferrotranvieri per “il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità Tpl) e per il miglioramento delle condizioni lavorative, sia normative che salariali”.  “Dopo il

Trasporto pubblico locale, venerdì sciopero nazionale di 4 ore

13 Gennaio 2022
 / 
Faisa Cisal: “Proclamato per chiedere il rinnovo del contratto” Confermato venerdì 14 gennaio lo sciopero nazionale di 4 ore di tutte le lavoratrici e i lavoratori del trasporto pubblico locale, a quali si applica il contratto nazionale degli autoferrotranvieri internavigatori. La protesta che interesserà bus urbani, extraurbani, metro, tram e ferrovie concesse è proclamata unitariamente da Faisa Cisal, Filt Cgil,
Immagine di copertina di: “Per limitare i contagi serve rafforzare ulteriormente il lavoro agile nel pubblico impiego”

“Per limitare i contagi serve rafforzare ulteriormente il lavoro agile nel pubblico impiego”

10 Gennaio 2022
 / 
Il Segretario Generale, Francesco Cavallaro: “In considerazione dell’aggravarsi dello stato pandemico, sarebbe opportuno un intervento normativo teso a derogare ad alcune disposizioni contenute nel Decreto Ministeriale emanato nello scorso mese di ottobre” Si prende atto che il Governo ha emanato la Circolare del 5 gennaio 2022 con l’intento di sensibilizzare i datori di lavoro privati e gli enti pubblici (più