Quarantena Inps: “Immediato intervento per evitare inaccettabili conseguenze”

31 Agosto 2021
 / 

“In relazione alle comunicazioni effettuate dell’INPS, concernenti la mancata previsione degli stanziamenti volti alla tutela della quarantena e della necessità di garantire le indennità per i lavoratori fragili, la Cisal, a fronte delle inevitabili conseguenze negative per i lavoratori interessati, richiede un immediato intervento volto a fornire, anche per il corrente anno, lo stanziamento di adeguate risorse atte a garantire la copertura delle indennità previste”.

Francesco Cavallaro – Segretario Generale Cisal

31 Agosto 2021
 / 

“In relazione alle comunicazioni effettuate dell’INPS, concernenti la mancata previsione degli stanziamenti volti alla tutela della quarantena e della necessità di garantire le indennità per i lavoratori fragili, la Cisal, a fronte delle inevitabili conseguenze negative per i lavoratori interessati, richiede un immediato intervento volto a fornire, anche per il corrente anno, lo stanziamento di adeguate risorse atte a garantire la copertura delle indennità previste”.

Francesco Cavallaro – Segretario Generale Cisal